Mandala interpretazione

Anima gemella

Mandala interpretazione - Anima gemella

L’Anima Gemella è un tema che tutti tocchiamo nella nostra vita: ognuno di noi insegue l’altra metà, senza la quale si sente incompleto.

Ma in quanti, possono affermare con certezza di aver trovato davvero l’Anima Gemella?

Potresti stupirti nello scoprire quanto poco, in realtà, si sa sull’Anima Gemella.

Alcune persone ricollegano l’idea di “Anima Gemella” a poco più di una leggenda, a una visione romantica, all’altra metà della mela vista come irraggiungibile nella realtà di tutti i giorni.

Da questa figura ancora immaginaria, già chiediamo costantemente amore e riconoscimento, anche se in realtà ci comportiamo in termini di elemosina.

Facciamo proiezioni sull’altro, senza riconoscere che ci stiamo auto-ingannando…

La splendida notizia è che la reale Anima Gemella va al di là dal trovare una persona con cui si è “solo” in sintonia rispetto agli interessi e alle opinioni.

È un’attrazione che va più nel profondo e supera sia le aspettative sia gli aspetti superficiali della personalità di entrambi.

Ecco perché l’Anima Gemella è, in realtà, l’altra metà della nostra Anima, quindi può anche corrispondere a una persona dal carattere opposto al nostro.

Stiamo parlando, in fondo, di un incontro che trasforma la nostra vita senza nessuno sforzo, trasforma i nostri pensieri, si nutre nel silenzio comune, trova la sua massima espressione nella condivisione di progetti e obiettivi e si incontra anche se le due anime abitano ai lati opposti del mondo.

L’Universo si inchina e porta le due anime a incontrarsi, scontrarsi ed amarsi.

Inutile, perciò, chiedere all’altro di colmare le nostre mancanze psicologiche o di farci da “stampella”: la vera Anima Gemella ci rende migliori, amandoci in maniera incondizionata.

Perché l’Anima Gemella lascia andare il giudizio, il rancore e la ripicca… semplicemente ci ama.

In cosa può aiutarti un Mandala sull’Anima Gemella?

Prima di tutto può dirti dove sei, e se stai agendo correttamente per far entrare nella tua vita l’incontro che desideri.

Di conseguenza, può far emergere quali sono gli schemi ripetitivi su cui lavorare, come ad esempio la paura inconscia di incontrare la persona giusta per te.

Ricorda che una vera Anima Gemella riconosce il tuo valore senza chiederti nessuna conferma o dimostrazione e che, anzi, spesso la sua presenza è una sfida a far emergere ancora di più il tuo potenziale.

In altre parole, la chimica che ti lega all’Anima Gemella è inspiegabile a parole o concetti razionali.

Sai soltanto che il tuo intuito ti dice “puoi fidarti di lei/lui”, e che sarà difficile ricevere delusioni perfino se tutto intorno sembra dire “stai sbagliando”.

Insieme, nascerà un affascinante viaggio dove, anche se le velocità di percorso sono differenti per ciascuno, nessuno dei due limiterà o rallenterà l’altro.

Ecco perché, nello stendere i colori di un bellissimo Mandala, partirai dal vedere le cose da un’altra prospettiva, chiedendoti innanzitutto cosa stai cercando davvero.

Cosa sei disposto a dare e cosa vuoi veramente?

Quanto conosci te stesso?

Il percorso di interpretazione del Mandala dell’Anima Gemella arriverà in maniera naturale, quando avrai accettato che prima di “cercare” l’Anima Gemella è necessario lavorare sull’amore e sull’accettazione di sé.

Perché solo conoscendoti nel profondo potrai eliminare qualsiasi tendenza che crea condizionamenti, preconcetti e blocchi di ogni natura.

Diventerai consapevole che l’Anima Gemella è tutto tranne che da cercare… è da incontrare.

In pratica: l’Anima Gemella è già dentro di te.

Ogni persona che incontri è la proiezione di quel che stai vivendo in quel determinato istante, perciò se sei in una connessione bassa con la tua anima, l’Anima Gemella potrebbe fare fatica a riconoscerti.

Quanto stai facendo fluire l’amore in te e attorno a te senza forzature?

Riesci a immaginarti a vivere il concetto di “Anima Gemella” con leggerezza?
Sei pronto ad abbandonare l’idea che là fuori c’è qualcuno che ti “deve” rendere felice?

Nessuno può darti ciò che già hai: i colori del Mandala che dipingerai costruiranno una combinazione unica e meravigliosamente Tua.

Risulta senza importanza che ti concentri troppo su questioni karmiche, o sul voler dominare tempi e modi nell’ingresso di una persona nella tua vita.

Lascia andare, supera l’ego e le barriere emotive, e abbandonati alla sensazione di completezza che naturalmente attirerai.

Scopri cosa ti sta sabotando per il magico incontro.

Scopri se la persona che ora hai nel cuore rispecchia la tua Anima Gemella.

Colora la vita.

TU AL CENTRO DI TUTTO

Nello stendere i colori del Mandala scoprirai con gioia e facilità quanto il vero centro d’attrazione sei Tu.

Se sei in grado di trovare dentro te stesso quello che ti manca, potrai connetterti con la persona che ti accompagnerà durante la tua strada, e più velocemente di quanto credi!
Immergiti nei colori, inizia a comprendere te stesso, e solo allora farai lo stesso con
l’Universo che ti è attorno.

Colora i mandala per Anima gemella

Se vuoi colorare i Mandala che Maria Cristina ha scelto per te, acquista l’interpretazione, potrai successivamente fare il download. Stampali e colorali come vuoi tu, e con i colori che preferisci, in base a come ti senti ispirato, scrivi un titolo ed una data, quindi inviali a Maria Cristina via mail (info@mandalailcosmoinuncerchio.it) con una scansione (consigliato) o via Whatsapp al +39 331 193 0255 con una foto chiara e nitida, il tuo nome e data di nascita.

Infine prenditi del tempo e fissa un appuntamento per l’interpretazione personalizzata via telefono o Skype.

Interpretazione di coppia

Per una primissima fase di conoscenza, dovrai scegliere 3 Mandala da colorare tra quelli che scaricherai relativi all’interpretazione di coppia.

Interpretazione singola

Per una primissima fase di conoscenza, dovrai scegliere 3 Mandala da colorare tra quelli che scaricherai relativi all’interpretazione singola.

Step 1

Sono passati 21 giorni, dove ti ha portato l’interpretazione del tuo Mandala? Qualcosa dentro di te è cambiato. Ok, è il momento di verificare che progressi hai fatto e quanto ti sei messo in gioco. Lo step 1 ti aspetta per colorare Mandala più specifici, e ricchi di strumenti nuovi.

Step 2

Sono passati altri 21 giorni dallo step 1, dove sei? Stai evolvendo, ne sono sicura, ho fiducia in te. Ok, ora è il momento di verificare che progressi hai fatto e quanto ti sei messo in gioco. Lo step 2 ti aspetta per colorare Mandala ancora più specifici e per darti ulteriori strumenti di crescita.

Step 3

Le cose sono cambiate, tu sei più forte e puoi esplorare altre risorse insite in Te. È ora di lasciare andare, è ora di gioire, è ora di prendere delle decisioni, è ora di fare delle scelte. È ora! Ma un piccolo passo ti separa dall’obiettivo finale, acquista e colora con fiducia lo step 3.

COME FUNZIONA?

Passo

DOPO 21 GIORNI DALL’INTERPRETAZIONE

Sono passati 21 giorni da quando hai interpretato il tuo Mandala, dove sei adesso? Qualcosa dentro di te è cambiato? Ok!! Inizia la verifica: analizziamo che progressi hai fatto e quanto ti sei messo in gioco. Ora sei pronto per colorare Mandala più specifici e scoprire nuovi e sofisticati strumenti per il tuo miglioramento personale.

Passo

DOPO ALTRI 21 GIORNI DALL’INTERPRETAZIONE

Sono passati altri 21 giorni dal passo 1, dove sei adesso? Stai evolvendo, ne sono sicura, ho fiducia in te. Ok, verifichiamo! Il passo 2 ti aspetta per colorare ulteriori Mandala con il potere di pulire in profondità nelle pieghe più oscure e portare sviluppi fornendoti strumenti di crescita personale. 

Passo

QUELLO FINALE

Le cose sono cambiate, tu sei più forte e puoi esplorare altre risorse insite in Te. È ora di lasciare andare, è ora di gioire, è ora di prendere delle decisioni, è ora di fare delle scelte. È ora! Ma una piccola mossa ti separa dall’obiettivo finale, acquista e colora con fiducia il passo 3.

Caterina – Casalinga

Mi mancava il coraggio di dire al mondo come cercavo il compagno ideale. Preferivo raccontare che ormai sarei rimasta single, che avevo rinunciato a cercare. Mi sentivo incompleta, ma preferivo

Leggi Tutto »

Sandra – dirigente

Pensavo che la mia anima da “dura” fosse semplicemente parte del mio carattere, e che chi reggeva con difficoltà il passo era da me visto come un fallito. Avevo un

Leggi Tutto »

Alberto – Chef

Sono sempre stato visto come una persona “tosta” verso i miei dipendenti. Conoscevo un unico metodo di rapportarmi, ma soffrivo molto del fatto che nessuno riuscisse a tenermi testa. Anzi,

Leggi Tutto »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi